scrolldown-bgscrolldown-active
arrow-down
profilo
Un modo diverso di impiegare il tuo patrimonio
Nel mondo del risparmio gestito vengono proposte alternative classiche come, ad esempio, azioni vs obbligazioni, settori ciclici vs anti-ciclici, oppure ancora prodotti standard vs derivati. Questa prassi ha provocato un elevato grado di omologazione che ha appiattito i rendimenti e ha reso marginale il ruolo dei gestori. Noi ci ispiriamo ad un paradigma di pensiero diverso basato sull’anticipo dei trend di mercato: invece di accodarci alle mode, cerchiamo nuove strade, come la storia dei nostri uomini dimostra.
La forza del Club Deal.
Hetica Capital è alla continua ricerca di “asset class” originali e si è specializzata nella progettazione di investimenti in attività e settori dal profilo di rischio-rendimento inedito da condividere all’interno di un panel ristretto di investitori in ottica di “Club Deal”.
Il nostro obiettivo è di generare “alpha”, ovvero rendimenti positivi non correlati agli indici, alle medie di settore e ad altri benchmark di mercato.
arrow-down
METODO
Studiamo percorsi di investimento innovativi
La dote più importante di un gestore alpha è la capacità di esercitare il “pensiero laterale”, cioè di osservare un problema da diverse angolazioni, prendendo in considerazione tutti i possibili punti di vista.
Decisioni non opposte ma indipendenti.
Il pensiero laterale non va confuso con lo stile di gestione “contrarian”:
Il gestore contrarian prende decisioni opposte a quelle della media del mercato, quindi in qualche modo mostra una certa dipendenza dai trend;
Il gestore alpha, invece, si disinteressa completamente dei trend, non si preoccupa nè di seguirli nè di sfidarli. Ha una propria filosofia di lavoro ed è concentrato sulla costruzione di opportunità di investimento inedite ed esclusive.
Le nostre proposte di investimento nascono da un’attenta analisi del mercato e da una paziente ricerca di nicchie di valore inespresso o potenziale, spesso dovute all’avanzare di una nuova domanda che la maggior parte degli altri operatori non ha ancora percepito. All’interno di queste nicchie, noi lavoriamo per costruire un’opportunità di investimento.

Le migliori opportunità non si cercano:
si creano.

arrow-down
INVESTIMENTI
Scegliendo strade inesplorate ma sicure
Tutti i componenti del team di Hetica Capital hanno condiviso esperienze professionali ispirate al pensiero laterale e in questo senso sono portatori di una filosofia di gestione “alpha”. Due esempi aiutano a comprendere meglio la nostra filosofia d’azione.
Hetica Klassik Fund
Il crescente interesse verso le auto d’epoca trova oggi nuovi stimoli nei bassissimi tassi di interesse del comparto obbligazionario che spinge gli investitori alla ricerca di beni rifugio che abbiano la caratteristica di “riserva di valore”.

Hetica Capital ha deciso di lanciare Hetica Klassik Fund, il primo fondo di investimento sulle auto d’epoca che riguarderà l’acquisizione, la manutenzione, la valorizzazione ed il ricollocamento di auto d’epoca con l’obiettivo di trasformare questo bene di lusso in riserva di valore per gli investitori che desiderano maturare guadagni di lungo terminee tutelare il potere d’acquisto del proprio capitale.
Hetica Klassik Fund
Il crescente interesse verso le auto d’epoca trova oggi nuovi stimoli nei bassissimi tassi di interesse del comparto obbligazionario che spinge gli investitori alla ricerca di beni rifugio che abbiano la caratteristica di “riserva di valore”.

Hetica Capital ha deciso di lanciare Hetica Klassik Fund, il primo fondo di investimento sulle auto d’epoca che riguarderà l’acquisizione, la manutenzione, la valorizzazione ed il ricollocamento di auto d’epoca con l’obiettivo di trasformare questo bene di lusso in riserva di valore per gli investitori che desiderano maturare guadagni di lungo terminee tutelare il potere d’acquisto del proprio capitale.
Hetica Chain Fund
Hetica Capital ha dato vita a società di servizi specializzate in Security Token Offerings (STO), partecipando al capitale azionario dell’unico mercato secondario regolamentato per lo scambio di questi token, la piattaforma svizzera “European Digital Assets Exchange” (EDSX). Per consentire agli investitori di partecipare ai recenti sviluppi degli STO, Hetica Capital ha deciso di lanciare un fondo di investimenti dedicato denominato Hetica Chain Fund. La strategia del fondo consiste nella partecipazione ai “security token offerings” (STO) e al loro successivo scambio all’interno della EDSX. Gli investitori partecipano al rendimento complessivo che il fondo realizza nella sua attività di negoziazione.
Hetica Chain Fund
Hetica Capital ha dato vita a società di servizi specializzate in Security Token Offerings (STO), partecipando al capitale azionario dell’unico mercato secondario regolamentato per lo scambio di questi token, la piattaforma svizzera “European Digital Assets Exchange” (EDSX). Per consentire agli investitori di partecipare ai recenti sviluppi degli STO, Hetica Capital ha deciso di lanciare un fondo di investimenti dedicato denominato Hetica Chain Fund. La strategia del fondo consiste nella partecipazione ai “security token offerings” (STO) e al loro successivo scambio all’interno della EDSX. Gli investitori partecipano al rendimento complessivo che il fondo realizza nella sua attività di negoziazione.
Hetica Gold Fund
Dal mese di Gennaio 2020 Hetica Capital è financial advisory del fondo Hetica Gold Fund  che investe nel campo dell’oro fisico.
Hetica Gold Fund
Dal mese di Gennaio 2020 Hetica Capital è financial advisory del fondo Hetica Gold Fund  che investe nel campo dell’oro fisico.
Investimenti immobiliari nel settore turistico alberghiero
Nel comparto immobiliare abbiamo combinato opportunamente accordi commerciali con grandi catene alberghiere e finanziamenti strutturati da parte di grandi banche internazionali per costruire strutture alberghiere che generano rendimenti ultra-decennali. Il rating di questi gestori rende gli immobili altamente appetibili per i grandi fondi pensione e consente, quindi, di cederli a prezzi di mercato molto vantaggiosi.
Investimenti immobiliari nel settore turistico alberghiero
Nel comparto immobiliare abbiamo combinato opportunamente accordi commerciali con grandi catene alberghiere e finanziamenti strutturati da parte di grandi banche internazionali per costruire strutture che generano rendimenti ultra-decennali. Il rating di questi gestori rende gli immobili altamente appetibili per i grandi fondi pensione e consente, quindi, di cederli a prezzi di mercato molto vantaggiosi.

Insights