02 ago 2021 2 min

Vienna: le auto d'epoca entrano nel mercato azionario

Hetica Capital SA ha raggiunto il primato di quotare sulla Borsa di Vienna il certificato del fondo di investimento Hetica Klassik Fund facendo entrare nel mercato azionario l’automobilismo storico. Da sempre, Hetica Capital, si distingue in Europa per l'istituzione di fondi di investimento alternativi che puntano a rendimenti assoluti. 

Hetica Klassik Fund è il primo fondo di investimento dedicato alle auto d'epoca. 

Secondo il Knight Frank Luxury Index, un indicatore delle performance di investimento in diamanti, orologi, gioielli, , pelletteria, vino, ecc, è stato rilevato un aumento del 288% del valore delle vetture da collezione rispetto agli altri beni da collezione e di un ulteriore 91% negli ultimi 5 anni. 

Le vetture storiche passano dal collezionismo alla rappresentazione di una vera riserva di valore, nel mondo degli Asset reali. 

È un traguardo aver regolamentato a livello internazionale un settore in continua crescita dando quindi la possibilità, non solo agli investitori ma anche ai tantissimi appassionati, di avere finalmente un riferimento per il settore delle auto d'epoca.


Il certificato può essere sottoscritto direttamente alla Borsa di Vienna, che negli ultimi anni ha il merito di essersi distinta nei mercati internazionali per l’attenzione ai settori alternativi ed innovativi, o tramite il proprio istituto di credito di riferimento. Il certificato ha un taglio di 10.000 euro ed una durata di 5 anni. 

 

Scopri Hetica Klassik Fund